La tecnica della scuola


L’elevata dispersione scolastica continua a mettere a nudo le deficienze e le arretratezze di un sistema educativo che non riesce ad essere appetibile, inclusivo e, quindi, in grado di scongiurare l’allontanamento sistematico di un elevato numero di giovani dai vari percorsi di studio. I tentativi di modernizzare la scuola con […]

Studenti uditori e dispersione scolastica


Inadeguata valutazione preventiva del rischio e responsabilità della scuola Articolo aggiornato e integrato in data 6 settembre 2016 Calabria, Roma, Torino, Aosta e ritorno in pullman. E’ questo l’itinerario sintetico relativo ad un viaggio d’istruzione proposto agli allievi frequentanti il terzo anno di una scuola secondaria di primo grado (ex […]

Viaggi d’istruzione e autonomia scolastica


Il centrosinistra insegue le destre su terreni a loro più congeniali e trascura il settore strategicamente più rilevante ai fini della crescita del paese La campagna elettorale rappresenta un momento cruciale nella vita democratica di un paese. In questo breve lasso di tempo gli elettori decidono a chi dare il […]

E’ la scuola la grande assente dalla campagna elettorale



E‘ innegabile che negli ultimi lustri l’istruzione pubblica, in generale, e gli insegnanti, in particolare, hanno subito un forte calo di consenso sociale. Un crescente numero di cittadini/utenti considera i docenti dei privilegiati, nell’ipotesi migliore, dei fannulloni, in quella peggiore. Il fatto che i soggetti interessati al servizio scolastico (direttamente […]

Come ridare slancio e credibilità alla scuola pubblica?


Gli operatori dell’educazione sono mortificati da politiche scolastiche incapaci di guardare al futuro Sono le ore 18,35. Ho appena finito di preparare il materiale didattico da utilizzare con la LIM (Lavagna Interattiva Multimediale). E’ stato un lungo pomeriggio di lavoro, ma ne è valsa la pena: domani i miei allievi […]

Il difficile lavoro dell’insegnante


I presidi dovrebbero essere i custodi della legalità e non il frutto di manovre deprecabili sotto il profilo etico-giuridico L’arrivo del ministro Profumo al dicastero dell’istruzione ha “liberato” il mondo della scuola da una sorta di maledizione divina che, dopo i vari Moro, Scalfaro, Spadolini, Berlinguer,  De Mauro, ecc.., sembrava […]

Concorso per dirigente scolastico: no alla “soluzione politica”



Il concorso per dirigente scolastico bandito nel 2011 non finisce mai di stupire. Alle ormai tristi vicende connesse alla prova preselettiva, che ha generato un contenzioso (ancora sub iudice)  senza precedenti nella storia dell’istruzione pubblica italiana, si sono aggiunte delle irregolarità regionali che hanno spinto i Tar e il Consiglio […]

Il Consiglio di Stato sospende il concorso per dirigente scolastico ...


Se lo scopo della recente prova preselettiva del discusso concorso per dirigente scolastico (svoltasi il 12 ottobre) era quello di selezionare i più validi candidati al ruolo di capo d’istituto si può affermare, senza paura di essere smentiti, che l’obiettivo è stato clamorosamente mancato. La metodologia di selezione della classe […]

Preselezione concorso per dirigenti, una prova da annullare


Gentile Ministro Gelmini, Le scrivo a proposito della riforma della scuola, da Lei più volte annunciata e che, ahimè, ha già avuto un primo riscontro normativo nel Decreto Legge 1 settembre 2008, n. 137. So che a Lei non piace parlare di “riforme”: all’inizio del Suo mandato ha affermato che […]

Lettera aperta al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca