Gentile Ministra, sono uno dei tanti insegnanti che mercoledì 7 ottobre hanno seguito il suo intervento durante il tg7 delle ore 20,00. La prima cosa che ho notato, al di là delle considerazioni di merito (alcune condivisibili altre meno), è stata la seguente: nonostante tra lei e il direttore Mentana […]

Qualche domanda alla ministra Azzolina


Com’era facile immaginare qualche mese addietro, non bastano i banchi con le rotelle, qualche adesivo sul pavimento e il gel igienizzante per scongiurare la diffusione del Covid-19 all’interno delle scuole. Per contenere l’esuberanza degli adolescenti ci vuole ben altro. Sui pullman e all’esterno delle scuole continuiamo ad assistere a scene […]

Torniamo a gambe levate alla Dad nella scuola secondaria


Caro Senatore Matteo Renzi, in merito alle sue recenti esternazioni – che invitano i docenti a tornare al lavoro al pari dei netturbini e dei cassieri – vorrei sommessamente farle notare: che gli insegnanti non hanno mai smesso di lavorare, poiché hanno svolto attività didattica a distanza quotidianamente, con spirito […]

Riapertura scuole, il senatore Renzi ha posto un falso problema



L’importante diffusione del Covid-19 nelle settimane immediatamente precedenti l’apertura delle scuole e l’incertezza riguardo alle strategie da adottare per ridurre i rischi preoccupano tutti gli operatori scolastici. La cosa che inquieta ancor di più, però, è il fatto che sulla scuola sembra essersi aperta una stomachevole disputa politica tra maggioranza […]

Non mandateci al macello! Introduciamo queste 5 regole per tornare ...


Caro Dirigente del futuro, io ho conosciuto le “due” scuole: quella pre-autonomistica e quella di adesso, nella quale lei è chiamato a operare. Non le nascondo, con il senno del poi, che preferisco la prima. Dopo oltre vent’anni di autonomia, infatti, non siamo riusciti a migliorare la qualità dell’istruzione e […]

Lettera aperta al dirigente scolastico del futuro


In tempi di emergenza sanitaria, con le attività didattiche sospese e l’impossibilità di spostarsi dalla propria residenza, le scuole corrono ai ripari nell’intento di offrire agli alunni delle attività formative, sia pure per mezzo di soluzioni telematiche. Operazione lodevole, anche se occorre stare molto attenti sia sotto il profilo educativo […]

Videoconferenze per le scuole: è tutto corretto quello che sta ...



Un problema reale, colpevolmente sottovalutato Il decadimento della scuola può essere, in parte, ricollegato a una discutibile interpretazione e applicazione delle norme autonomistiche e a quelle introduttive della dirigenza scolastica? Qualche lustro addietro il prof. Piero Romei – docente di Teoria dell’organizzazione all’università di Bologna – ci spiegava che le […]

QUEL SOTTILE CONFINE CHE SEPARA INTIMIDAZIONE E MOBBING



logo la buona scuola
Il combinato disposto della legge “madre” e dei decreti attuativi denota una chiara valenza pedagogica Forse abbiamo espresso dei giudizi affrettati sulla famigerata legge 107 del 2015, quasi esclusivamente ricollegati agli eccessi caratteriali del Presidente del Consiglio di quel tempo anziché ai contenuti del provvedimento. Lo abbiamo fatto troppo presto, […]

LEGGE 107, PROBLEMA O RISORSA?




formazione docenti
Lezioni frontali affollate, piattaforme e-learning confusionarie e quiz di verifica improbabili L’idea di aggiornare/formare i docenti per adeguare le loro competenze professionali alle reali esigenze delle scuole, oltre ad avere un fondamento pedagogico, affonda le sue radici nella normativa introduttiva e attuativa dell’autonomia scolastica (art. 21 Legge n. 59/97 – […]

Formazione docenti: che confusione!


Poco più di un anno addietro un gruppo di allievi delle classi terminali del Marconi di Siderno, accompagnati dai professori Iaconis, Vitale e Filastro, ha partecipato a un’attività di approfondimento finalizzata all’analisi del ruolo della moneta nel sistema economico. In una serie di seminari che si sono svolti presso l’Università […]

Docenti e studenti del Marconi menzionati in un libro del ...



Ultimata la fase di autovalutazione, mediante l’elaborazione del RAV e del Piano di Miglioramento, parte la valutazione esterna delle Istituzioni scolastiche. La “Conferenza per il coordinamento funzionale del sistema nazionale di valutazione”, istituita nel novembre del 2015 ai sensi del comma 5 dell’art. 2 del DPR 80/2013, è pienamente operativa. […]

Scuola, parte la valutazione esterna: i NEV stanno già visitando ...


Grafico valutazione scuole
I cambiamenti che stanno interessando il mondo della formazione in questi mesi (RAV, PDM, PTOF, ecc.), secondo un rilevante numero di operatori scolastici, finiscono per distrarre energie preziose che potrebbero essere proficuamente impiegate in altre direzioni. Altri, invece, ritengono necessario questo percorso di ammodernamento, il quale, se ben interpretato ed […]

Il nuovo S.N.V., basato sulla responsabilizzazione di docenti e dirigenti, ...


Se lo scopo dell’Expo di Milano era quello di “riflettere e confrontarsi sui diversi tentativi di trovare soluzioni alle contraddizioni del nostro mondo” (paesi in cui si muore di fame e paesi in cui si muore per cattiva o eccessiva alimentazione) direi che l’obiettivo è stato miseramente perso di vista […]

Expo di Milano, vi racconto la mia esperienza



Ho appena terminato la lettura del racconto-intervista “L’emigrazione vista da vicino”, di Vito Pirruccio. Il libro narra la storia della famiglia dell’autore, che ha vissuto la triste esperienza dell’emigrazione sin dai primi lustri del ‘900, ma soprattutto racconta di una relazione padre-figlio, la quale, dietro un’apparente conflittualità generazionale, cela una […]

L’emigrazione vista da vicino – Storia di ordinaria emigrazione di ...


Gli alunni del Marconi di Siderno coinvolti in un innovativo progetto di studio di livello universitario Un’economia senza soldi è possibile? E’ questo l’interrogativo a cui un nutrito gruppo di docenti universitari provenienti da differenti atenei italiani, coordinati dal prof. Pierangelo Dacrema e dall’artista Carla Della Beffa, hanno tentato di […]

Economia senza soldi: una teoria o una provocazione?


E’ necessaria una ferma ed incondizionata condanna dell’intera comunità e dei suoi rappresentanti politici Gli atti vandalici che hanno prodotto ingenti danni alla struttura e alle attrezzature di laboratorio dell’I.I.S.”Francesco La Cava” di Bovalino mi spingono a fare alcune doverose riflessioni in qualità di padre e di operatore dell’educazione. Ciò […]

Gli atti vandalici all’I.I.S. “La Cava” rischiano di rallentare il ...



Non sempre le nuove tecnologie favoriscono lo sviluppo equilibrato della personalità dei giovani Molti dirigenti scolastici, nell’intento di ottemperare alla ormai nota normativa sulla dematerializzazione (confusa e carente sotto molteplici profili, non ultimo quello della privacy e della sicurezza dei dati), hanno acquistato dei pacchetti software che offrono una molteplicità […]

Registro elettronico e comunicazione in tempo reale


Una testimonianza a sostegno dell’utilità della medicina oggi definita non convenzionale   Negli ultimi quindici anni ho dedicato quasi tutto il tempo libero all’approfondimento delle conoscenze sulla salute. Considero questo impegno, assieme all’educazione dei giovani e alla dedizione alla famiglia, il più grande investimento che un uomo possa fare nella […]

Medicina ufficiale e non convenzionale